Lorenzo Modica

Lorenzo Modica, Senza titolo (serie Belgrado), 2015-2016, olio, acrilico, spray, collage, 111,3x135,7 cm

Lorenzo Modica, Senza titolo (serie Belgrado), 2014, olio, acrilico, stampa digitale su tela, 100x100 cm

Lorenzo Modica, Senza titolo (serie Belgrado) – Dittico, 2016, olio, acrilico, stampa digitale su tela, 150x200 cm

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

Lorenzo Modica è nato a Roma nel 1988, dove tuttora vive e lavora. La sua formazione inizia con il diploma conseguito presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, dove dal 2016 è tutor all’insegnamento.

Tra le mostre collettive si ricordano: Myths. Students/Artists/Teachers. A process of exchange, tenutasi nel 2015 presso la Fondazione Pastificio Cerere di Roma e Uscita di Emergenza, presso il museo MACRO della stessa città.  

Nello stesso anno si tiene la sua prima personale, 13 Days presso la INEX Gallery di Belgrado e l’anno successivo a Roma inaugura la sua seconda personale, Il cielo è di un azzurro cielo intenso presso la Galleria Arte e Pensieri, una riflessione sullo spazio fisico percepito in relazione al suono e al valore dello sguardo dello spettatore.

Nel 2016 ha partecipato al workshop tenuto da Alfredo Pirri, nel 2018 partecipa alla collettiva NOW AND FORWARD Emerging artist in Rome presso la Temple University di Roma e nello stesso anno si tiene la personale dal titolo B o C o del linguaggio privato nella chiesa di Santa Maria della Vittoria a Mantova.

Le sue opere spaziano dalla pittura all’installazione ed indagano temi come l’immagine, il linguaggio, il caso e il rapporto con lo spazio architettonico.

2018

B e C o del linguaggio privato, a cura di Sarah Linford, Chiesa di Santa Maria della Vittoria, Mantova

2016

Il cielo è di un azzurro cielo intenso, Galleria Arte e Pensieri, Roma

2015

13 days, INEX Gallery, Belgrado

2018

Fenêtre iaune cadmium, curated by Sarah Linford, Instituit fraçais, Centre Saint Louis, Rome 

Sentieri, a cura di Claudio Pieroni, Amelia, Umbria


NOW AND FORWARD Emerging artist in Rome, a cura di Tiziana Musi e Shara Wasserman, Gallery of Art Temple University Roma

2016


Restituzione della Residenza/Workshop di A>ReTE, Workshop tenuto da Alfredo Pirri, realizzazione di un progetto collettivo, Donnini, Firenze

Restituzione del Workshop di A>ReTE, Workshop tenuto da Fabrizio Corneli, mostra collettiva, il Ponte, Firenze

2015

Uscita di Emergenza, a cura del collettivo WHART, MACRO, Roma

3+2, a cura di Donatella Landi, interno 14, Roma

Biennale di Penne, a cura di Antonio Zimarino, Penne, Pescara

Myths. Students/Artists/Teachers. A process of exchange, a cura di Maria Rosa Sossai e Miroslaw Balka, Fondazione Pastificio Cerere, Roma