Brigita Huemer

Brigita Huemer, Hexagon, 2018, acrilico e collage di carta su plexiglass, 120x160 cm

Brigita Huemer, Blu feelings, 2018, acrilico e collage di carta su plexiglass, 80x100 cm

Brigita Huemer, Turning black, 2017, acrilico e collage di carta su plexiglass, 45x40 cm

Brigita Huemer, Shifting thoughts, 2017, acrilico e collage di carta su plexiglass, 45x50x20 cm

previous arrowprevious arrow
next arrownext arrow
Slider

Brigita Huemer Limentani è nata in Austria nel 1972 e vive e lavora a Roma. Sin da bambina sviluppa un interesse per l’arte e la fotografia. Nel 1999 lavora come assistente per l’agenzia fotografica di Walter Schupfer e a seguire diventerà studio manager del fotografo Todd Eberle.

La sua formazione inizia con la frequenza del The Art Students League a New York e prosegue con il diploma conseguito presso il Department of Fine Arts della School of Visual Arts. Inizialmente si avvicina alla tecnica fotografica naturalistica per proseguire con la sperimentazione artistica: prima sulla figura umana con ritratti intagliati poi sull’astrazione delle forme.

Partecipa a varie collettive tra cui Das Ei, un progetto organizzato nel 2013 per la fiera Flashback di Torino. Nel 2017 ha esposto alla mostra Ricordi Futuri 2.0 al Polo del ‘900 di Torino ed Il Segno della Memoria al Parlamento Europeo di Bruxelles. Sempre nello stesso anno si sono tenute due personali: l’una presso El Magazen dell’Arte di Venezia e l’altra presso la Galleria Ferrero Arte Contemporanea di Ivrea. A maggio 2018 Brigita Huemer partecipa insieme ad Angelica Romeo alla doppia personale EMOTIVA,  tenutasi presso la Mucciaccia Contemporary con la curatela di Cesare Biasini Selvaggi.

2017

Brigita Huemer, Galleria Ferrero Arte Contemporanea, Ivrea

Perosnale al femminile, El Magazen dell'Arte Dorsoduro 1375, Venezia

2018

Ricordi Futuri 4.0 - Cosa c'è in fondo al binario, a cura di Ermanno Tedeschi, Memoriale della Shoah, Milano

Unforgettable childhood - L'infanzia indimenticabile, a cura di Ermanno Tedeschi, Ex Ospedale di San Rocco, Matera

EMOTIVA, Brigita Humer - Angelica Romeo, a cura di Cesare Biasini Selvaggi

2017

The trace of memory, a cura di Ermanno Tedeschi, Parlamento Europeo di Bruxelles

Ricordi Futuri, a cura di Ermanno Tedeschi, Sala Novecento, Palazzo San Daniele, Polo del 900, Torino

Asta organizzata in collaborazione con Sotheby's, a cura di Ermanno Tedeschi, Associazione Italia Israele presso la Fondazione Camis De Fonseca, Torino

2016

L’arte per ricostruire. Artisti per Amatrice, asta benefica a sostegno del progetto “Sorriso per AAA- Accumoli, Amatrice e Arquata del Tronto”, Galleria Mucciaccia, Roma

Radici, a cura di Ermanno Tedeschi, La Morra nelle Langhe, Cuneo

2015

Arte in Circolo: Brigita Huemer e Angelica Romeo, a cura di Giulia Abate e Gianluca Marziani, Tennis Club Parioli, Roma

2013

Das ei, Flashback, Torino

2006

Bonalumi, Tensioni sotto la superficie, Galleria Edieuropa Qui Arte Contemporanea, Roma

Passeggiata di Primavera: Accardi, Afro, Almagno, Arena, Huemer "Die Welle", Galleria Edieuropa Qui Arte Contemporanea, Roma